27 febbraio 2008

John McCain non è eleggibile!

Ok John McCain è eleggibile, il titolo del post è solo un titolo, serve a richiamare l'attenzione.

Però la questione mi sembra comunque interessante. La costituzione americana prevede infatti che solo le persone "Natural born citizen" cioè cittadini americani perchè nati negli Stati Uniti, possano essere eletti Presidenti e vice-Presidenti degli USA.

Per esempio Obama può essere eletto perchè è nato a Honolulu nelle Hawaii, Ron Paul perchè è nato a Pittsburgh, Hillary Clinton a Chicago, mentre McCain è nato nella base navale americana di Coco Solo...a Panama!

E Panama non ha mai fatto parte degli Stati Uniti, al limite possiamo dire che una piccola zona di Panama è stata controllata dagli Usa dal 1903 al 1979.

McCain è eleggibile semplicemente perchè le basi americane e i territori controllati dagli Usa sono considerati territorio americano a tutti gli effetti, ma la questione è controversa. Per esempio se una donna straniera si trovasse a partorire all'interno di una base o di un territorio controllato dagli americani, quel bambino potrebbe un giorno diventare presidente?

Con una serie di eventi casuali improbabili ma non impossibili, potremmo quindi avere tra 40-50 anni un Presidente degli United States nato in Afghanistan o in Iraq?

Sarà tutto giusto e tutto legale per carità, ed è anche vero che questa norma costituzionale non è il massimo dal punto di vista democratico e forse andrebbe cambiata. Probabilmente la possibilità di diventare presidente dovrebbe essere un diritto di tutti i cittadini e non solo dei "Natural born citizen".

Ma resta il fatto che la norma è in vigore, e che la volontà degli autori della costituzione non era certo quella di avere un presidente Born in Panama!

Probabilmente quindi, Ron Paul che voleva diventare presidente per ripristinare la costituzione, sarà sconfitto da un candidato che costituzione alla mano non potrebbe essere eletto.


4 commenti:

ale tap ha detto...

Post molto brillante, complimenti Sgembo; però francamente mi pare tu abbia "sbarellato" negli ultimi due paragrafi. La volontà degli autori della costituzione non era certo quella di avere un presidente nato ad una determinata latitudine piuttosto che ad un'altra, ma quella di avere un presidente che fosse "americano" e non uno straniero, magari un inglese (non so se mi spiego) che avesse solo acquisito la nazionalità.
McCain non ci azzecca un bel nulla perchè non è un panamese accidantalmente nato su territorio americano, bensì un americana accidentalmente nato "all'estero" (anche se giuridicamente su una scheggia di territorio americano, come del resto sarebbe nel caso di un'ambasciata, o anche solo una nave o un aereoplano...). Quindi nel suo caso la norma è rispettata non solo nella forma, ma anche e soprattutto nella sostanza.

http://italianblogs4mccain.blogspot.com/

Sgembo ha detto...

Ciao ale, grazie del commento.

Tu dici? E' possibile, ma allora perchè i padri fondatori non hanno scritto qualcosa tipo "Nati nel territorio americano o figli di americani nati all'estero"? Di interpretazioni per definizione se ne possono fare molte.

Fai bene a ricordare che Mac è americano al 110%, ma rimane il fatto che legalmente non è un "Natural born citizen". O meglio (peggio?) ancora, lo è né più né meno di un panamese nato da genitori panamesi a Coco Solo.

Ma il vero problema come avrai capito è un altro: come cavolo si chiamano gli abitanti di Coco Solo?

Anonimo ha detto...

:)))
Cocosolians? :)
Comunque la questione non concerne Coco Solo ma in generale l'intera zona del canale di Panama, che nel '36 era giuridicamente "Territorio Statunitense".
Per inciso:
a) La ratio della norma è rinvenibile in una lettera che nel luglio del 1787 John Jay scrisse a George Washington:
"Permit me to hint, whether it would be wise and seasonable to provide a strong check to the admission of Foreigners into the administration of our national Government";
b) curiosamente, il precedente davanti alla Suprema Corte si pose in occasione della candidatura di Barry Goldwater nel 1964, perchè questi era nato in Arizona quando essa non era ancora uno stato ma un "Territorio". E' destino che quel seggio senatoriale sia al centro di questa facezia...

ale tap

Sgembo ha detto...

a) bene, questa non la sapevo!

b) questa invece la sapevo, anche se sembra incredibile :-)