3 dicembre 2007

Anche Barry Goldwater vota per Ron Paul

Ho sempre pensato che Paul fosse il primo, vero tentativo di rivincita di Barry Goldwater.

E infatti anche Barry Goldwater jr. , figlio dell'ex candidato alle Presidenziali del 1964, ha annunciato di sostenere la candidatura di Ron Paul :

“America is at a crossroads. We have begun to stray from our traditions and must get back to what has made us the greatest nation on earth or we will lose much of the freedom we hold dear. Ron Paul stands above all of the other candidates in his commitment to liberty and to America.”

“Leading America is difficult, and I know Ron Paul is the man for the job"

Fonti: Ron Paul 2008,
Libertarians For Ron Paul

3 commenti:

Corto Maltese ha detto...

Consiglio a tutti la lettura de "il vero conservatore" di B.G senior.

Jinzo ha detto...

Partecipo anche io, ovviamente.

Sgembo ha detto...

Corto:
Ne ho letto solo dei brani, lo consiglierei sopratutto a molti conservatori che conosco :)

jinzo:
Come "ovviamente"?? Sei stato il primo a cui ho inviato un messaggio su splinder*, e aspetto ancora la tua risposta! :)
(* il 23/11 per la precisione)

Per non parlare del fatto che vai in giro a ripetere che sei "pragmaticamente per Giuliani"! ;-)

Guarda non lo so...

Vabbè dai ti aggiungo alla lista, ma proprio perché sei tu e perché mi servi per fare numero eh! :))))

E con te mi sono giocato tutti gli assi libertarian che avevo, e considerata l'adesione a Tqv mi considero pienamente soddisfatto dell'iniziativa.

(se mi mandi la mail che hai usato per registrarti a blogger, ti aggiungo più che volentieri anche alla lista dei coautori)